Mara Venier: "Chiamo 'amore' tutti quelli che mi sono simpatici. Ormai per tutti sono 'zia Mara'"

0
87


Mara Venier, in queste settimane, si sta preparando ad una stagione televisiva assai impegnativa. Tra qualche mese, infatti, tornerà, per il secondo anno consecutivo, alla guida di ‘Domenica In’ e debutterà, in prima serata, su Rai 1 con un nuovo progetto, che porta per titolo ‘La porta dei sogni’. In una lunga intervista, al settimanale ‘Tv Sorrisi e Canzoni’, in edicola questa settimana, la popolare conduttrice ha spiegato, anche, perché, accosta la parola ‘amore’ a familiari, amici e colleghi di lavoro:

Nicola lo chiamo anche ‘Bagigio’ e lui mi chiama ‘Bagigia’. Ma è vero. Chiamo ‘amore’ tutti quelli che mi sono simpatici.

La presentatrice è orgogliosa del tanto affetto che i propri cari le riconoscono in maniera incondizionata:

L’amore puro. Giulio, il figlio di Elisabetta, che ha 17 anni, e Claudio, detto Iaio, di 2, il figlio di Paolo, sono gli ‘amori della nonna’.

Grazie alle sue ultime esperienze lavorative e al grande impatto dei social, la Venier, negli ultimi anni, è diventata la ‘zia d’Italia’, conquistando anche il pubblico più giovane:

Zia. Ormai per tutti sono ‘zia Mara’. Una volta mi sono pure scocciata persino un settantenne mi ha chiamato zia. Ma come zia? Non esageriamo, ahò!

Mara Venier: “Chiamo ‘amore’ tutti quelli che mi sono simpatici. Ormai per tutti sono ‘zia Mara'” pubblicato su Gossipblog.it 30 luglio 2019 11:00.



Source link

Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here