Uomini e Donne, Andrea Zelletta e Natalia Paragoni: "Ci piacerebbe comprare casa e avere dei figli"

0
175


Andrea Zelletta e Natalia Paragoni compongono l’unica coppia rimasta in piedi tra quelle nate nell’ultima parte dell’ultima stagione di Uomini e Donne, il dating show di Maria de Filippi in onda su Canale 5. I due giovani hanno spento da pochi giorni la candelina del primo mese di relazione, che pare procedere per il meglio, a differenza di quanto accaduto per le colleghe di trasmissione Giulia Cavaglia e Angela Nasti.

Nel numero di questa settimana di Uomini e Donne Magazine, i due ragazzi si sono raccontati a cuore aperto: dopo aver conosciuto le rispettive famiglie, i due hanno dichiarato di vivere con grande serenità la nuova vita di coppia, scegliendo di vivere secondo quanto la vita offre loro ogni giorno. I due piccioncini ora vivono a Milano, nella casa che il tronista condivideva prima dell’esperienza televisiva con un suo amico, ma non è esclusa l’ipotesi che il loro nido d’amore possa spostarsi altrove. Ecco infatti quanto dichiarato da Andrea Zelletta:

Avere una casa da soli sarebbe un passo ancora più importante. Stiamo prendendo in considerazione questa opzione.

Anche Natalia è felice del rapporto che sta costruendo con il giovane tarantino, che tanto fuori, quanto dentro casa, si sta dimostrando più affidabile e collaborativo in casa rispetto ai ragazzi con cui ha convissuto in passato:

Io ho alle spalle già altre due convivenze, ma con Andrea è tutto nuovo e più bello. In casa mi aiuta molto, abbiamo un rapporto complice.

Tra i vari progetti, uno ancora distante anche se ben presente nella mente di Andrea Zelletta: l’idea di mettere su famiglia insieme, a riprova di quanto un sentimento reale possa sbocciare anche in uno studio televisivo.

Ci piacerebbe, sognando in grande, avere modo di comprarci una casa e, chi lo sa, magari avere dei figli.

Uomini e Donne, Andrea Zelletta e Natalia Paragoni: “Ci piacerebbe comprare casa e avere dei figli” pubblicato su Gossipblog.it 04 luglio 2019 12:53.



Source link

Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here