Alyssa Milano confessa: "ho abortito due volte, non ero attrezzata per fare la madre"

0
19


46enne storica Phoebe Halliwell nella serie tv Streghe, Alyssa Milano è diventata mamma nel 2011, con la nascita di Milo Thomas, e nel 2014, con l’arrivo di Elizabella Dylan. Ma in precedenza, negli anni ’90, la diva aveva abortito.

A confessarlo la stessa attrice, via podcast ‘Alyssa Milano: Sorry Not Sorry‘, come riportato da People. Era il 1993, la Milano aveva appena 20 anni, era felicemente fidanzata (“Mi ero innamorata per la prima volta di quell’amore che ti toglie il fiato e che puoi provare solo quando sei così giovane”) e rimase incinta. Prima una volta, poi la seconda.

Rimanere incinta fu devastante. Sono cresciuta come cattolica e mi sono ritrovata improvvisamente in conflitto con la mia fede: cominciavo a capire che consentiva solo agli uomini di prendere ogni singola decisione su ciò che era permesso e su ciò che invece non lo era. Davanti a me c’era una potenziale carriera e un potenziale futuro. Soffrivo anche d’ansia. Sapevo di non essere pronta per diventare genitore, non ero equipaggiata per essere una madre e quindi scelsi di abortire. L’aborto fu una mia scelta. E fu assolutamente giusta per me. Non fu facile. Non era ciò che volevo, ma era qualcosa di cui avevo bisogno, come accade per la maggior parte delle cure sanitarie. Alcuni mesi dopo scoprii di essere di nuovo incinta e ancora una volta presi la decisione giusta di porre fine alla gravidanza. Se non avessi deciso così non avrei avuto i miei figli, i miei figli belli, perfetti, amorevoli, gentili e curiosi che hanno avuto una madre realmente pronta ad accoglierli. Non avrei avuto la mia carriera. Non avrei avuto la capacità o gli strumenti che oggi ho per combattere contro i pregiudizi. Non avrei incontrato il mio fantastico marito. La mia esistenza sarebbe completamente priva di tutte le sue grandi gioie. Non sarei mai stata libera di essere me stessa, e tutto ciò riguarda la libertà. Tutte le donne che scelgono di abortire lo fanno per ragioni reali. Quelle ragioni sono nostre e non riguardano nessun altro.

All’epoca la Milano curava l’acne con farmaci che avrebbero potuto causare malformazioni al feto. 20 anni fa, nel 1999, il primo matrimonio con Remy Zero, lasciato dopo pochi mesi. Esattamente 10 anni dopo le nozze con David Bugliari, agente della Creative Artists Agency, ad oggi ancora al suo fianco.

Alyssa Milano confessa: “ho abortito due volte, non ero attrezzata per fare la madre” pubblicato su Gossipblog.it 21 agosto 2019 17:25.



Source link

Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here