Elettra Lamborghini: "Se fosse per me, mollerei tutto e me ne andrei in Africa. Sono fidanzata da quasi un anno, un record per me!"

0
79


Reduce dal successo del suo primo album in assoluto, Twerking Queen, che ha esordito nelle più alte posizioni della classifica degli album più venduti in Italia, e reduce anche dalla soddisfacente esperienza televisiva come coach nella sesta edizione di The Voice of Italy, Elettra Lamborghini, l’ereditiera che abbiamo conosciuto anche grazie a tanti reality, è stata intervistata da Vanity Fair.

La nipote di Ferruccio Lamborghini, fondatore dell’omonima azienda, ha fornito un ritratto inedito di se stessa, svelando lati che, vista e considerata la sua immagine sexy e anche trasgressiva, nessuno avrebbe mai osato immaginare.

Ad esempio, con queste prime dichiarazioni, Elettra si è definita una ragazza normalissima, di conseguenza, ha voluto addirittura rassicurare i genitori dei “piccoli” follower che la seguono:

Sono una persona normalissima. Ho sempre avuto moltissime regole, e anche oggi le seguo. Ai genitori dei bambini miei follower dico: meno male che seguono me e non altre zocco*e che ci sono in giro! Sono tutto fumo e niente arrosto.

Con le seguenti dichiarazioni, invece, Elettra Lamborghini ha parlato del suo rapporto con Dio, della sua spiritualità e della sua volontà di fare qualcosa per l’Africa, dichiarazioni davvero sorprendenti:

Da giovane ero “sborona”. Poi per fortuna, non sono una cretina, sono rimasta umile. Oggi non me ne frega più una “mizzega”, sono diventata molto più spirituale e ho trovato la felicità in altre cose. Ho ritrovato il rapporto con Dio ma preferisco non parlarne troppo. Vorrei adottare una bambina africana. Sto bene nel nulla. Ripeto, se fosse per me, io mollerei tutto e andrei in Africa. Ho già fatto tutto e visto tutto nella vita, ho 25 anni ma mi sento vecchissima. La vita è fatta di aspettative: uno si immagina di voler arrivare a una cosa bella, una volta che ci sei dentro ti rendi conto che fa caga*e. Quindi, vuoi tornare a spalare la mer*a dei cavalli, che forse è meglio.

Elettra, infine, ha parlato anche della sua duratura storia d’amore con il dj olandese, Nick Van de Wall, in arte Afrojack, confermando, tra l’altro, la sua bisessualità o meglio, la sua propensione ad innamorarsi di una persona a prescindere dal sesso:

Nick è una cosa a parte: stando con lui ho capito che non mi interessano tanto gli uomini, mi innamoro della persona, non del sesso. Non riesce a stare senza di me per più di sei giorni. Sono molto serena, stiamo insieme da quasi un anno, un “recordissimo” per me, e non abbiamo mai litigato. Prima di lui ero single da molto tempo. Non è perché ho due tette e un sedere grosso che mi si deve giudicare “facile”.

Elettra Lamborghini: “Se fosse per me, mollerei tutto e me ne andrei in Africa. Sono fidanzata da quasi un anno, un record per me!” pubblicato su Gossipblog.it 28 giugno 2019 23:44.



Source link

Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here