Come guadagnare online più di 100.000€ in un solo anno (iniziando da zero)

0
6

Ciao! Prima volta sul mio blog? Mi chiamo Alessandro e sono “uno che lavora con internet” (ho una società che fa solo questo), e per forza di cose ho dovuto capire qualcosina sul come guadagnare online.

La cosa divertente è che fino a qualche anno fa non sapevo nulla di guadagni online… zero! Ero il classico ragazzo in cerca di fortuna e di soldi facili che voleva scoprire un metodo per arrotondare il suo stipendio da fame.

Come puoi intuire questo argomento è super controverso, è davvero dura scrivere un articolo per TUTTI ed essere presi sul serio.

Il motivo è semplice: online tentano di fregarti.

Il mondo dei “soldi online” è una giungla, e nella giungla se non sai come muoverti rischi davvero di farti molto male.

Quindi:

Voglio chiarire subito di cosa NON parlerò in questa “guida telescopica”…

NON ti parlerò di sistemi di scommesse, ne di opzioni binarie, ne di bitcoin, ne di sistemi piramidali. In generale eviterò di parlare di tutti quei metodi che promettono di guadagnare online delle cifre enormi non facendo sostanzialmente un tubo.

Dai lo sai a cosa mi riferisco… i “metodi magici”, quelli che prima ti caricano di speranza, ma alla fine ti lasciano con il cuore spezzato.

TI PREGO di lasciar perdere i siti che ti mostrano immagini bellissime del tizio in piscina, sulla Ferrari o con l’aereo privato:

Tutti coloro che promettono rapida ricchezza sono da evitare, credimi. Si tratta di trappole per una categoria di persone che non c’entra nulla con i veri imprenditori online.

Il mio obbiettivo è invece farti capire che per guadare online devi lavorare. Servono tempo e impegno…

.

.

.

Dopo questa introduzione sono sicuro di essermi già sbarazzato di tutti quelli che pretendono di lavorare da casa 5 minuti al giorno mentre guardano la loro serie tv preferita.

Ottimo! Ora possiamo fare sul serio.

Ecco cosa imparerai in questo articolo:

  • Scoprirai che per guadagnare online 100.000€ all’anno basta riuscire a guadagnarne 27 al giorno
  • Ti parlerò della “finta tecnica segreta” per per guadagnare quei 27€ al giorno (o più in generale per fare soldi). NOTA: è così segreta che la usava pure mia nonna!
  • Ti mostrerò tutti gli strumenti da utilizzare (guida “pratica” per negati)

Eccoti un video introduttivo all’articolo, se ne hai la possibilità dagli un’occhiata prima di continuare, ti aiuterà a comprendere meglio l’articolo.

Nota prima di proseguire…

Se sei alla tua primissima esperienza con le attività online, probabilmente hai ancora un minimo di “magica” attrazione verso i trucchi che permettono di fare soli in poche ore sfruttando scommesse e trading.

Voglio aprirti gli occhi su questi metodi: chi tenta di farti iniziare a scommettere o a fare trading, guadagna online tramite un meccanismo chiamato “affiliazione”.

Ti spiego di cosa si tratta con un esempio:

  1. Il WEBMASTER parla di come fare trading, mostra i soldi che guadagna, insegna delle tecniche “sicure” e ti invita a iscriverti a un sito che consentirà di farlo anche a te.
  2. Tu ti iscrivi, depositi denaro, e inizia a fare trading
  3. Il WEBMASTER guadagna

Non importa che tu vinca o perda denaro, non è questo il punto è non è certo qualcosa che interessa al webmaster biricchino. Lui guadagna soldi a prescindere…

…Ma la parte interessante è il “come guadagna”.

Non guadagna con il trading come tenta di far credere a te!

L’azienda che gestisce la piattaforma di trading paga a questo WEBMASTER una commissione, perché gli ha procurato un nuovo cliente che ha messo soldi nella loro piattaforma. Quel nuovo cliente saresti TU!

Ma concentriamoci sulla cosa interessante: le affiliazioni

Quello descritto in precedenza è un modo poco etico di fare soldi con le affiliazioni, ma esistono anche dei metodi completamente onesti.

Ogni blog di recensioni, ricette, comparazioni di prezzo (ecc.) che promuove un certo prodotto in vendita su Amazon, su Ebay, su Zalando (ecc.) utilizza le affiliazioni: quando un visitatore del blog acquista passando dal blog e arriva su questi siti, il WEBMASTER guadagna una percentuale sull’acquisto.

Se ancora non conoscevi questo processo, ti consiglio di approfondirlo per bene prima di proseguire con questo articolo, si tratta del metodo base per fare soldi online velocemente…

…Non certo in 5 minuti, ma più velocemente di quello che ti mostrerò in questa guida (questa guida NON è per tutti).

Quindi… sei alle prime armi e la tua è per lo più curiosità? Ecco degli articoli più adatti al tuo caso:

NOTA: ho appena spiegato molto velocemente cos’è un’affiliazione, ma negli articoli qui sopra troverai una descrizione completa, semplice ed esaustiva (a prova di bambino). Se vuoi un percorso preciso per generare profitto tramite un blog, puoi anche scaricare (GRATIS) il mio blogging start kit.

Bene, convenevoli fatti.

Prima di iniziare con l’argomento principale dell’articolo, eccoti LA super-precisazione:

I trucchi non esistono, ma tra pochissimo ti renderai conto che a livello pratico è tutto molto più semplice di quello che credi, perché ti spiegherò come fare soldi su internet legalmente facendo una cosa che si fa dall’alba dei tempi… MA utilizzando il web come mezzo.

come guadagnare online soldi

Per guadagnare online 100.000€ all’anno, basta imparare a guadagnarne 27 al giorno

Poco convincente.

Al 99% pensi che ti stia prendendo in giro con questo articolo… e se non sospettassi nulla saresti un pazzo (o una pazza). Io sarei il primo a sospettare di un articolo con un titolo del genere!

Se conoscessi qualche segreto, perché dovrei rivelarlo anche a te?

Il motivo è semplice: di segreti non ce ne sono!

Questo è solo un articolo di approfondimento, e se avrai la pazienza di leggerlo tutto e di approfondire con i link, ti garantisco che cambierà la il tuo modo di vedere le cose.

Good.

Facciamola breve, voglio rivelarti subito come si passa da 27€ al giorno a 100.000€ all’anno.

La cosa potrebbe confonderti. Non è immediata.

Potresti non capire subito il “meccanismo” che permette di avere una simile possibilità…

…e quindi da questo momento ti invito a proseguire la lettura facendo MOLTA attenzione.

NOTA: In questo articolo semplificherò il concetto per il semplice fatto che lo spiego in modo super-approfondito in un articolo (gratuito) del mio club per imprenditori online.

Lo trovi qui: Business online: le nuove regole

Il concetto è questo:

Devi pensare ai 100.000€ come la SOMMA di qualcosa di più piccolo, che “funziona bene”… e che può sfruttare le logiche di scalabilità del web derivanti dall’enorme numero di persone connesse alla rete.

Un po’ contorto? Mi spiego meglio.

Se provi a dividere 100.000 per i 365 giorni dell’anno, ti renderai conto che per guadagnare online 100.000€ all’anno, è sufficiente guadagnarne 274 al giorno.

Così non sembrano più “irraggiungibili” no?

Ma vediamola in un altro modo: 274€ al giorno non sono nient’altro che (circa) 27€ al giorno moltiplicati per 10.

Questa cosa del “moltiplicati per 10” non dimenticartela, perché è molto importante.

come guadagnare 10000 euro al mese

Ora il quadro precedente inizia ad essere un po più completo:

Se impari come guadagnare online 27€ al giorno, puoi anche imparare come “moltiplicare” questo profitto per 10 volte, e arrivare così ai 100.000€ all’anno.

Non sto parlando di moltiplicare magicamente i soldi, non agitarti! La cosa è decisamente diversa…

Online hai a disposizione tutta una serie di strumenti pubblicitari per:

  1. Raggiungere tutte le persone che vuoi
  2. “Comunicare” con queste persone in modo automatico

(Per ora fidati di questa rivelazione. Del “come fare” te ne parlerò a brevissimo).

Grazie a queste possibilità, nel momento in cui trovi “il modo” di guadagnare una cifra anche bassa (come 27€) puoi replicare questo metodo su una scala più grande.

Inizi a capire?

La regola fondamentale di ogni vero business online è questa:

Quando un’offerta funziona se mostrata a 100 persone, funzionerà anche se mostrata a 100.000.

Rileggi e ripeti questo concetto, perché è così banale che potrebbe passare per scontato, quando sta alla base di ogni business solido esistente sulla faccia della terra:

CONCETTO: quando un’offerta funziona se mostrata a 100 persone, funzionerà anche se mostrata a 100.000.

“Ok Ale, ma cosa intendi per offerta? Come posso generare dal nulla i miei primi profitti online?”

Sto per parlartene del dettaglio, ma prima eccoti un’altra cosa a cui pensare:

Il lago di Como è stato votato come il lago più bello del mondo.

guadagnare online - lavorare da casa

Si tratta di un mix tra lusso, sport acquatici e relax in un paesaggio da film… con acqua, spiaggia, verde… e montagne (potrei linkarti centinaia di immagini bellissime!).

Io vivo qui, ma non rappresento un’agenzia immobiliare… voglio solo usare questa cornice come esempio, giusto per farti capire che, se impari a guadagnare online seriamente, la tua vita può davvero cambiare!

Una parola: libertà.

Con un business di questo tipo puoi lavorare da casa o da dove preferisci… ti basta avere una connessione a internet.

Il tuo “Lago di Como” potrebbe essere un’isola caraibica, potrebbe essere la Thailandia, la Sardegna… o anche New York, perché no. Potresti anche voler vivere senza una meta fissa: girare il mondo facendo tappe di qualche mese tra un posto e l’altro!

libertà

…E si ti piace lavorare a casa potresti decidere i tuoi orari e decidere quando prenderti una vacanza, senza chiedere il permesso a nessuno.

Sarebbe bello no?

E invece, la maggior parte di noi fa un lavoro che non ama, dove bisogna svegliarsi presto al mattino e fare quello che ci dicono (magari per uno stipendio da fame).

Perché? Perché pensiamo che non ci sia un’altra via.

Sembra tutto normale e giusto così. Da una parte ci sono quelli che hanno e fanno soldi (tanti soldi…) e dall’altra quelli che devono lavorare 5/6 giorni su 7 e aprire un mutuo per acquistare una casa.

Ma caspita… la vita è una sola, e devi provare a viverla come vuoi tu!

Ok, se mi hai seguito fino a questo punto, forse sei una delle poche persone adatte a quello che sto per dire… e quindi meriti di sapere qualcosa in più, qualcosa di concreto.

Abbiamo detto che per guadagnare 100.000€ all’anno ti basta imparare a guadagnarne 27€ al giorno…

…Ma come si guadagnano questi soldi giornalmente?

Eccoti la spiegazione.

Come guadagnare online i tuoi primi 27€ 

Non conosco i tuoi sogni, e non sono capace di interpretare il significato dei sogni…

Ma ti posso assicurare che non puoi (E NON DEVI) visualizzare 100.000€ all’anno come un sogno, ma come un percorso fatto di tanti passi.

Iniziamo dal primo paso ok?

A meno che tu sia una persona ancora più disinformata del classico Riccardo, dovresti già “sospettare” quale possa essere l’unico metodo per guadagnare online in modo solido e sicuro.

Pensaci, basta pensare a quello che fanno le aziende.

Non lo intuisci?

Eccoti rivelato cosa intendevo poco fa per “offerta”:

Per guadagnare i tuoi primi soldi online, non devi pensare a trucchi e segreti, basta fare quello che faceva mia nonna… vendere un prodotto!

guadagnare online senza investire

Una cosa che si fa dall’alba dei tempi, nata ancora prima di network marketing, investimenti e scommesse: VENDERE UN PRODOTTO

Pensaci… è quello che fanno tutte le aziende (quello che l’uomo ha sempre fatto nella storia).

Vendere un prodotto. Easy.

Ma non confonderti, NON ti to dicendo che devi aprire un negozio online.

“Tutto è prodotto”:

  • Prodotti fisici
  • Prodotti in affiliazione
  • Prodotti digitali
  • Servizi e consulenze

La base non cambia. Da sempre le persone acquistano da altre persone cose che possono soddisfare bisogni / desideri.

Perfetto!

Abbiamo svelato un altro pezzetto del puzzle: niente metodi magici, devi vendere “qualcosa” che altri vorrebbero comprare.

Probabilmente conosco la domanda che ti sta frullando per la testa:

“Cosa vendere online per guadagnare?”

cosa vendere online

Vedi… l’unico VERO segreto — se così possiamo chiamarlo — è che grazie all’online non è necessario vendere qualcosa di “fisico”: oggi una delle merci più richieste è “l’informazione”.

Il metodo migliore per guadagnare 27€ al giorno, è vendere informazione.

Mi spiego:

Hai la grande possibilità di “vendere conoscenza”… vendere un prodotto digitale che deriva dalla tua competenza.

Non sto divagando. Non sono impazzito.

Un esempio di prodotto digitale può essere un eBook, un altro esempio può essere un video-corso.

Ne esistono di vario tipo naturalmente: ci sono eBook di poche pagine in vendita a 5€…e ci sono video-corsi da centinaia di euro.

Avrai già visto prodotti simili in vendita no? Perfetto.

Puoi vendere ANCHE TU qualsiasi tipologia di prodotto digitale, e sto per mostrarti come fare (anche se parti da zero).

Ma prima vorrei chiarirti i motivi per cui ti sto suggerendo di vendere qualcosa di digitale.

2 punti interessantissimi:

  • Pensa ad un eBook o a un video-corso: li puoi creare dal tuo PC / Tablet, senza bisogno di materie prime, macchinari ecc. (niente costi di produzione, magazzino ecc.)
  • Li puoi copiare/duplicare infinite volte (le “cose” digital una volta create una volta possono essere duplicati: il lavoro basta farlo la prima volta)

Ora la promessa iniziale comincia a prendere forma, è vero o no?

Dovresti cominciare a capire il motivo per cui ti basta imparare a guadagnare online 27€ al giorno per arrivare ai famosi 100.000€ all’anno.

Ecco il trick:

Se crei un prodotto che funziona nel piccolo, puoi usare la pubblicità per promuoverlo in tutta Italia (o in tutto il mondo).

Il motivo te l’ho già detto poco fa:

Quando un’offerta funziona se mostrata a 100 persone, funzionerà anche se mostrata a 100.000.

Insomma…

  • l’UNICO modo per guadagnare online seriamente è vendere qualcosa
  • Hai la possibilità di creare un tuo prodotto digitale dal tuo tablet / PC
  • Una volta creato, lo puoi duplicare a piacimento
  • Se funziona nel piccolo (di come vendere ne parleremo a breve) potrai promuoverlo su vasta scala e continuerà a funzionare

Lo faccio io, lo fanno migliaia di persone (ha iniziato a farlo anche un mio amico giardiniere con la terza media…) e puoi farlo anche tu.

Ora:

Scommetto che hai un piccolo dubbio che ti attanaglia… e questo dubbio è: “Ma io, che prodotto digitale posso vendere? Non sono un esperto/a!”

Frena. Non è che non lo sei, semplicemente non sai di esserlo!

Devi sapere che riguardo ad un argomento X, hai già più competenze del 90% delle altre persone.

Io non so chi sei, ma se hai competenze verso un argomento che ha mercato, se hai fatto studi o corsi specifici o se fai un certo tipo di lavoro (suoni la chitarra, sei un cuoco, sei un personal trainer, un sommozzatore, un elettricista, un esperto nella creazione di siti o qualsiasi altra cosa)…

…esistono delle persone che in quell’argomento X hanno meno competenze di te e che, se esiste un mercato per quell’argomento,  saranno disposte a pagarti per ottenere queste competenze.

Il prezzo non è così importante: anche un eBook da 5€ rende bene se venduto a migliaia di persone, non credi?

Gli argomenti che puoi trattare sono infiniti e NON devi essere un super-esperto, ti basta sapere qualcosa in più rispetto a quello che sarà il tuo TARGET di clienti.

ATTENZIONE, è moto importante, ripetilo: NON devi essere un super esperto, ti basta sapere qualcosa in più rispetto a quello che sarà il tuo TARGET di clienti.

…Qualcosa in più rispetto ai tuoi clienti.

…devi poterli portare a un livello successivo rispetto a dove sono ora.

…e quindi ti basterebbe anche solo sceglierti un argomento e approfondirlo leggendo libri o guardando video!

Non mi segui? Super-esempio per te!

Mio padre ha acquistato di recente un corso online a pagamento per imparare ad addestrare il suo cane (il suo “bisogno” era addestrarlo nelle cose semplici, non certo portarlo a fare delle gare).

Addestrare il cane… capisci? Chi sta vendendo il corso che ha acquistato mio padre, magari ha semplicemente letto un libro sull’addestramento dei cani, ha girato qualche video con il suo cane, e ne ha fatto un video-corso in vendita sul web, basato sui principi che ha imparato dal libro e dall’esperienza che può aver accumulato mettendo in pratica quanto appreso…

…E BOOM! Ha creato un prodotto digitale da vendere online.

E sia chiaro… il creatore del corso non ha truffato nessuno: a mio padre quel prodotto serviva, ed è stato felice di spendere quei pochi euro per acquistarlo e risolvere così il suo bisogno/desiderio… ma deve esserti anche chiaro che il creatore del prodotto probabilmente non è un addestratore professionista (o comunque non sarebbe stato necessario).

Ok, direi che abbiamo capito quale tipologia di prodotto sia la più conveniente da utilizzare: un prodotto digitale (infoprodotto).

prodotto digitale

Ripeto: può farlo chiunque! Lo ha fatto il tizio del corso sull’addestramento, lo faccio io e puoi farlo anche tu…. basta parlare di un argomento  sul quale hai già delle competenze, oppure CREARTI queste competenze (libri, riviste di settore, altri corsi online ecc.)

Una volta che avrai abbastanza materiale, potrai rielaborarlo e creare il tuo prodotto.

DIFFICILE?

Se scrivere un eBook di una trentina di pagine ti sembra troppo difficile, non ha senso che continui con la lettura.

Credi davvero di poter trovare un metro per guadagnare seriamente senza fare nulla? Non esisterebbe la povertà amico/a mio/a!

Vuoi VERI risultati? Serve impegno! E poi dai non scherziamo… un eBook “commerciabile” si può creare in qualche ora da Word o da Pages, e per venderlo basta trasformarlo in PDF con qualche click.

scrivere e vendere un ebook

Non ti piace scrivere? Crea un video-corso (il formato non è importante). Nota che nei video non devi comparire nello schermo, puoi semplicemente creare una presentazione con delle slide e parlare sopra i video.

(NOTA: creare un video corso è più impegnativo, ma anche più profittevole).

In ogni caso ricorda che non vendi delle “pagine”… non vendi delle “ore” di video… vendi un risultato! Il cliente paga il risultato, paga la trasformazione. C’entrano poco lunghezza e “bellezza estetica” del corso! Se riesci a risolvere un bisogno in 3 pagine… ben venga!

So che non bastano 10 minuti per creare il tuo prodotto, ma fammi capire… credi che bastino 10 minuti per guadagnare online 100.000€ all’anno?

Ti ho già detto che qui si parla di cose concrete, solide, durevoli nel tempo… e non di metodi “magici”.

Quindi:

Il tuo metodo per lavorare online e guadagnare 27€ al giorno (il “27” è un esempio) sarà creare un eBook, un video-corso o un altro tipo di prodotto informativo.

Ma come si passa da 27€ al giorno a 100€ all’anno?

Ora iniziamo a divertirci davvero! Sono sicuro che a breve ti regalerò un bel momento di stupore…

Per fare soldi online seriamente… devi SCALARE un business “che funziona” 

Ti avevo detto che 100.000€ all’anno sono solo la somma di qualcosa di più piccolo che già “funziona”…

SIGNIFICATO: se il prodotto da 27€ vende. allora tra le mani hai una miniera d’oro!

Come ti ho spiegato i motivi sono 2:

  • PRIMO: Il tuo prodotto è digitale, e quindi lo puoi duplicare a piacimento, tutte le volte che vuoi. Se hai un eBook, sarai d’accordo con me che ti basta CREARLO UNA VOLTA… e poi fare copia e incolla… e l’hai già duplicato!
  • SECONDO: Online c’è un sacco di gente… guardati in giro.. tutti attaccati ai telefonini, su Facebook… su Google… tutti online indaffarati. Il bello è che hai a disposizione tutta una serie di strumenti per raggiungere queste persone online

Ora ti parlerò VELOCEMENTE di uno degli strumenti dei più efficaci per raggiungere queste persone. C’è da approfondire certo, ma voglio farti capire che tutto quello che ti serve è ha portata del tuo PC/smartphone…

guadagnare con facebook

Parliamo un attimo di uno strumento: Facebook advertising.

Su Facebook è possibile creare delle inserzioni pubblicitarie mirate, che raggiungeranno solo determinate tipologie persone a seconda dei loro interessi.

Se ad esempio vuoi vendere un corso sull’addestramento dei cani, ti basta creare una bella inserzione su Facebook advertising, e dire a Facebook di inviare questa inserzione solo ed esclusivamente alle persone che dimostrano interesse verso i cani.

(Facebook è in grado di capirlo in base ai video che guardiamo, alle pagine a cui mettiamo i mi piace, a dove ci fermiamo sulla nostra bacheca mentre facciamo scroll della homepage…. ecc.)

…e nota: Facebook non mi paga per darti queste informazioni! Lo uso e lo consiglio perché è davvero efficace.

Per ora non preoccuparti di come si usa la pubblicità su Facebook, cerca invece di capire questo: l’advertising è la svolta per i tuoi 100.000€!

Perché vedi, fare pubblicità su Facebook — come su Google o da altre parti — ha un costo… ma se riesci ad avere un ritorno sull’investimento positivo (guadagnare + di quello che spendi), puoi scalare i tuoi profitti e fare soldi in modo stabile.

Non importa “quanto costa la pubblicità”: con Facebook puoi pubblicizzare anche spendendo 1€ al giorno. Quello che conta è che il tuo obbiettivo è ottenere di più (dalle vendite) rispetto a quello che spendi!

Ricorda:

  • Online c’è un sacco di gente…
  • … e una volta creato il prodotto lo puoi duplicare tutte le volte vuoi!

So di aver fatto confusione, quindi eccoti un esempio numerico.

Hai creato il prodotto, lo vuoi vendere, hai bisogno di portare traffico sulla tua pagina di vendita (per vendere il prodotto devi far sapere al mondo che esiste no?).

Mettiamo che per riuscire a vendere UNA COPIA del tuo prodotto, tu debba spendere in media 10€ in pubblicità.

…fai advertising con 10€, il tuo annuncio ieri mostrato a centinaia di persone, e una di queste decide di acquistare.

Insomma, ipotizziamo che ogni volta che spendi 10€ in pubblicità, qualcuno acquista il tuo prodotto da 27€.

RICORDA: Quando un’offerta funziona se mostrata a 100 persone, funzionerà anche se mostrata a 100.000.

Dicevamo…

Se spendi 10€ ,ne guadagni 27.

Ma quindi…

Se spendi 20€ ,ne guadagni 54.

Se spendi 30€,ne guadagni 81.

Se spendi 40€,ne guadagni 108.

Credo che tu stia capendo dove voglio arrivare (stiamo per completare il puzzle)…

Se spendi 100€,ne guadagni 270… 

Non ti ricorda nulla?

270€ sono i famosi 27€ x 10 al giorno = 100.000€ all’anno!

💣
💣
💣

BOOM! 

Ci siamo arrivati!

Nota che non ti sto dicendo che è normale fin dal primo giorno subito raggiungere questi risultati e che quindi devi andare a licenziarti… assolutamente no!

Non mi permetterei mai di dare consigli del genere.

Vedilo come un PERCORSO da compiere un passo alla volta, che inizierà come un modo per arrotondare, per crearti una seconda entrata monetaria.

ATTENZIONE: 27€ è un prezzo di esempio per farti comprendere il concetto. Per arrivare a 100.000€ dovresti vendere 10 prodotti al giorno da 27€, ma puoi venderne UNO a 270€ ottenendo lo stesso risultato…

…Ed è anche questo un prezzo di esempio! Io ad esempio vendo il mio training sul blogging per generare profitto (Blogging Machine) a 1000€.

Ora hai capito che:

  • È possibile guadagnare 27 €al giorno con l’online con un prodotto informativo digitale (infoprodotto)
  • Puoi trasformare questi 27€ al giorno in 100.000€ o più all’anno “scalando” le tue vendite con la pubblicità online
  • Per creare il prodotto ti basta mettere per iscritto le tue competenze o crearti delle competenze (libri/siti specializzati/altri corsi)

Ma veniamo alla parte difficile, la cosa necessaria per non far crollare il piano…

Per far avverare il sogno irrealizzabile, serve una sola cosa, una soltanto: riuscire a creare un prodotto… CHE VENDA.

Questa è la condizione necessaria… perché se il tuo prodotto non vende, tutti questi ragionamenti non hanno fondamenta.

Ma come si vende efficacemente online? Te lo spiego subito!

come guadagnare soldi online

Come guadagnare soldi online: la struttura per vendere e scalare le vendite 

La brutta notizia è che per vendere online NON è sufficiente creare un buon prodotto… e questo l’ho provato sulla mia pelle.

Non entrerò nei particolari, ti basti sapere che qualche anno fa, alle mie primissime esperienze sul campo, creai un eBook da vendere attraverso il mio blog (eBook a basso prezzo – 9€).

Ero super-eccitato, perché credevo che una volta creato il prodotto e promosso al pubblico giusto, sarebbe andato a ruba…

… e il motivo è semplice: si trattava di un ottimo prodotto!

Non era qualcosa creato esclusivamente per guadagnare online: credevo davvero in quel prodotto, ci avevo messo impegno per crearlo, più di 2 settimane di lavoro, diverse ore al giorno, e sapevo con certezza che i futuri clienti lo avrebbero adorato.

Ero fiero… e gasatissimo!

Vendere e poi scalare le vendite… wow!

Immagina la scena…

  • Una volta creato il prodotto, lo rendo disponibile al download a pagamento
  • Creo una pagina di presentazione del prodotto (pagina di vendita)
  • Do il via alle campagne pubblicitarie per promuovere la pagina di vendita
  • Spengo il PC ed esco di casa felice
  • Dopo qualche ora torno a casa e riaccendo il PC…

Eeee…

SBAM! Il mondo mi crolla addosso

Nessuna vendita. Cuore spezzato.

Io: “Vabbè, ci sarà qualcosa di non impostato correttamente”.

Ricontrollo. Era tutto online e funzionante.

Prova ad aspettare. Aspetto ore. Aspetto giorni.

Nessuna vendita.

Zero.

Ecco la verità: avevo perso più di un mese della mia vita per niente.

Mi veniva davvero da piangere.

🌈
🌈
🌈

Ma ecco il colpo di scena: quando ormai avevo deciso di mollare, BANG, una vendita 

guadagnare online vendere

Quella vendita CASUALE tenne accesa la fiammella della speranza, e mi diede le forze per continuare.

E allora ho perseverato… e con il passar del tempo (tanto tempo…) ho compreso i miei errori.

Ota te ne parlerò: sto per mostrarti quali sono gli strumenti che devi utilizzare per vendere online (strumenti che valgono sia per vendere un tuo prodotto che un prodotto in affiliazione).

Allora… ecco la prima lezione che o imparato:

Se piazzi una pubblicità che porta direttamente a una pagina di vendita, le persone che stanno su Facebook per svago (quindi quasi tutti!) pensano questo:

“E che diamine! Voglio vedere quello che fanno i miei amici, non mi interessa COMPRARE delle scarpe – orologi – creme – eBook… ecc… !”

La reazione di fronte a una vendita diretta, nel 90% dei casi  è questa:

reazione vendita online

Magari trovano il prodotto interessante, magari fa al caso loro… ma non acquistano.

Ti è mai capitato? Hai già pensato una cosa del tipo: “Magari lo compro la prossima volta”?

Capita spesso. Quasi sempre.

Vedi, le persone amano comprare, ma odiano farsi vendere le cose.

Eccoti la citazione di un genio del marketing moderno:

La maggior parte dei marketer tentano di vendere direttamente al “traffico freddo”: usano delle inserzioni pubblicitarie che portano immediatamente alla pagina di vendita di un prodotto.

Pretendono l’acquisto diretto “senza le dovute presentazioni”.

Quando vendi online sei uno sconosciuto/a, e questo è male!

Invece la relazione è il bene…

Vorrei mostrarti come vendere costruendo una relazione con il tuo cliente (a livello pratico).

Eccoti il modello valore – relazione – proposta:

fare soldi con i modello vrp
  • Appena un visitatore viene in contato con te deve trovare del VALORE, qualcosa di davvero utile, in grado di soddisfare un bisogno.
  • A quel punto il visitatore entra in una RELAZIONE POSITIVA con te… positiva perché gli hai offerto del valore. Successivamente devi cementare questa relazione offrendo ancora più valore: devi farti conoscere, devi dimostrare che per lui puoi fare ancora di più.
  • Solo dopo aver offerto valore al visitatore, dopo avergli fatto capire chi sei e quali sono i vantaggi che puoi portargli, allora potrai PROPORRE un acquisto.

Come si ricrea questo modello a livello pratico utilizzando l’online?

Il metodo più semplice per iniziare è utilizzare questi strumenti:

guadagnare landing page email

Due termini “tecnici”…  Squeeze Page e Sales Page.

Ti spiego subito di cosa si tratta.

  • La Sales Page ha l’obbiettivo di vendere (chi vende in modo classico, porta i visitatori DIRETTAMENTE verso una sales page).
  • La Squeeze Page invece ha un obbiettivo molto più semplice: raccogliere un “contatto” (ad esempio l’indirizzo email).

Per ora non preoccuparti del motivo per cui dovresti raccogliere dei “contatti”… fatti piuttosto questa domanda:

È più semplice convincere un visitatore a cedere un indirizzo email… o convincerlo a pagarti?

Senza dubbio la prima opzione.

Con la Squeeze Page non guadagnerai nulla direttamente, perché non proporrai nessun prodotto… ma otterrai il contatto delle persone davvero interessate alla tua offerta.

E  a cosa servono questi contatti…?

Sono il metodo per stringere una “relazione di fiducia”.

Immagina di avere il miglior prodotto sul mercato. Il migliore ok? La cosa più figa del mondo.

Ora immagina un visitatore che arriva sulla pagina in cui VENDI questo prodotto… e immagina che sia proprio il prodotto che sta cercando.

Una persona che trova proprio il prodotto di cui ha bisogno. La vendita sarebbe sicura in quel caso no?

NO. NON FUNZIONA COSÌ…

Ecco i 2 grossi problemi:

  1. Il primo problema è che il visitatore non sa chi sei. Non sa che il tuo prodotto è una figata! Sei solo uno sconosciuto che promette qualcosa. Specialmente nel campo dei prodotti digitali, quello che si chiede il visitatore è: “Sarà un buon prodotto? Bo”.Purtroppo il visitatore può pensare che vuoi guadagnare online vendendo un prodotto di scarso valore… è difficile darti fiducia senza sapere nulla di te.
  2. Il secondo problema è che il visitatore può trovarsi in un momento sbagliato per effettuare l’acquisto (sul tram, al lavoro, in cucina con la cena che sta per bruciare)…

Sai cosa succede quando si presenta uno di questi problemi?

Che il visitatore, anche se potenzialmente interessato, rimanda e NON compra.

Non compra neanche se il tuo prodotto è una figata.

Vendere direttamente è difficile, ma se invece regali “valore” in cambio di un’email o di un’altra forma di contatto… cambia tutto!

Pensaci:

Cedere l’indirizzo email non è un “impegno importante” come darti dei soldi! Per inserire un’email e cliccare su un pulsante di conferma bastano 5 secondi… ed è GRATIS.

Però, ottenuto il “contatto” potrai iniziare la relazione con il visitatore, perché a quel punto sarai in grado usare quel contatto (ad esempio l’indirizzo email) per mandare dei messaggi AUTOMATIZZATI che:

  • Ti presentano al visitatore (chi sei e perché dovrebbero ascoltarti)
  • Mostrano le tue competenze (perché non basta parlare, devi anche dimostrare un quello che sai fare… e di conseguenza dimostrare a qualità del tuo prodotto)
  • Presentano adeguatamente il prodotto
  • Propongono l’acquisto del tuo prodotto più volte (in modo che tu possa avere la certezza che ci siano dei momenti in cui il visitatore non ha impegni imminenti, e possa dedicarsi all’acquisto)

Esistono dei software che ti permettono di creare delle pagine che acquisiscono gli indirizzi email o dei contatti messenger, ed esistono dei software che ti permettono di creare una serie di messaggi automatici.

E questi software sono molto semplici da usare, non per “informatici”, ma per aziende o persone normali che vogliono guadagnare online proponendo i loro prodotti.

mezzo vs strategia

In parole povere, devi creare questo sistemino:

  • Regali qualcosa (VALORE) in cambio del contatto, attraverso una squeeze page
  • Crei messaggi automatici per stringere una RELAZIONE
  • Crei messaggi che portano alla sales page dove PROPONI il prodotto
  • Una volta creata la struttura, dovrai farci entrare del traffico (visitatori che vedano l’offerta)… e tutto procederà in modo automatico!

NOTA: Ho già creato una guida GIGANTESCA (circa 40 immagini e 4000 parole) per guidarti nell’impostazione passo a passo dell’intero sistema automatico che puoi usare per promuovere prodotto e scalare i profitti.

La trovi qui facendo click su questo link.

Se il tuo prodotto venderà bene, per incrementare i profitti ti basterà aumentare il traffico verso la Sales Page (+ visitatori = + vendite!)

Quindi… se oggi spendi 5€ al giorno per pubblicizzare il tuo prodotto e vedi che ne guadagni 10, domani ne spenderai 10 per guadagnarne 20… e così via.

Guadagnare online: conclusioni (e link di approfondimento “per pochi”)

Fiuu…. spero di averti chiarito un po’ le cose!

Hai capito che per guadagnare online il metodo migliore è il metodo senza trucchi: vendere un prodotto, cosa che si fa dagli albori della storia dell’uomo…

… E spero di averti chiarito che puoi farlo anche tu, iniziando da oggi: ti basta creare un prodotto

digitale (niente costi di produzione ne di magazzino… e che una volta creato puoi duplicare e vendere tutte le volte che vuoi).

…E se proprio non vuoi creare il tuo prodotto, puoi utilizzare gli strumenti che ti ho mostrato anche per promuovere un prodotto in affiliazione.

C’è un unica cosa che devi tenere sempre a mente par AVERE DAVVERO SUCCESSO: l’automazione non è una strategia!LINK >> L’Automazione NON è una Strategia!

Email, Squeeze Page e Sales Page sono degli strumenti che puoi sfruttare per “automatizzare” la tua offerta, per poi scalare i tuoi profitti….

…ma la tua offerta deve funzionare!

CONCETTO DA RICORDARE: quando un’offerta funziona se mostrata a 100 persone, funzionerà anche se mostrata a 100.000

Non fidarti dei “guru”, non farti confondere dall’ambiente che ti circonda: gli strumenti non servono a niente se non hai una strategia.

Vuoi saperne di più? https://www.alessandropedrazzoli.com/come-guadagnare-online/

Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here