Amber Heard contro il maschilismo hollywoodiano: "Uomini io vi sfido"

0
77

Ex moglie di Johnny Depp, che a suo dire l’avrebbe picchiata, Amber Heard troneggia sull’ultimo numero di Grazia, in cui è tornata ad affrontare le tante battaglie intraprese negli ultimi anni.

Attivista per i diritti LGBT, e da sempre dichiaratamente bisessuale, la Heard non ha rinnegato la scelta di fare coming out.

Era la cosa giusta da fare. Ho uno spirito fieramente indipendente, non ho mai voluto perdere la libertà per cui ho lottato tanto.

Spirito fieramente indipendente, la 33enne attrice di Aquaman rimarca i profondi cambiamenti che stanno attraversando Hollywood. E non solo.

Il cambiamento in atto nella società ha profonde implicazioni culturali e avrà un grande effetto sulle prossime generazioni. Io non mi accontento di come vanno le cose e mi batto perché cambino. Sono sempre stata convinta che il sistema vada analizzato, poi sfidato. Con ogni mezzo, in qualunque occasione. Uomini io vi sfido.

Una ‘sfida’ continua che vedrà presto Amber debuttare dietro la macchina da presa, in qualità di regista (“Significa per me rompere le barriere che gli altri vorrebbero impormi di non superare“), in attesa che ruoli sempre più forti, al femminile, aumentino sensibilimente in quel di Los Angeles.

Non è soltanto necessario che aumentino. C’è bisogno di smantellare i tanti stereotipi con cui vengono ancora descritti i personaggi femminili. Dobbiamo rompere il sistema e diventare parte attiva della trasformazione. Dobbiamo pretendere non solo più personaggi di rilievo ma anche una maggiore qualità delle storie che, grazie a noi, vengono portate sullo schermo.

Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here